Breivik e i media mainstream

I media mainstream stanno tuttora facendo del loro meglio per farmi apparire come un simpatizzante di Breivik, alcuni di loro affermano anche che sarò accusato di “apologia di crimini di guerra” perché secondo loro “ho supportato le azioni di Breivik“.

Una veloce ricerca con Google vi mostrerà che non ho mai supportato gli orribili crimini di Breivik (che in ogni caso non sono in alcun modo crimini di guerra, tra l’altro). Infatti lo ho attaccato ripetutamente per ciò che ha fatto. Il problema qua non è se i giornalisti, i reporter e gli “esperti” siano a conoscenza di questo o meno, probabilmente lo sono; il problema è perché essi ripetono le loro vigliacche menzogne e continuano a diffondere le loro insignificanti calunnie.

Quindi chi trae beneficio da questo? Per chi lavorano? Ditemelo voi…

O lasciate che sia questo gentiluomo a rispondere alla domanda per tutti noi (e non pensate che la situazione sia diversa qui in Europa):

Traduzione a cura di Vargr í Véum

Advertisements

2 thoughts on “Breivik e i media mainstream

  1. Pingback: Breivik & the Mainstream Media | Thulean Perspective

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s